Tasse aeroportuali: queste sconosciute

6 giugno 2012

Tax

Chi di voi ha prenotato o comprato un volo aereo, su internet o in agenzia viaggi e si è visto poi proporre una tariffa diversa all’atto del pagamento o nel momento in cui si inserisce il numero di carta di credito? Questo perchè a volte, per politiche commerciali e per attirare i vari clienti, le agenzie di viaggio ma soprattutto i siti web, escludono dal conto le tasse aeroportuali, ossia quei sovraprezzi che vanno ad incidere sul costo del biglietto finale. Attenzione però, non stiamo parlando di commissioni agenzia viaggi o del sito web, ma di vere e proprie tasse che anche gli stessi esercizi commerciali dovranno poi girare alle compagnie aeree.

Ok ma cosa sono le tasse aeroportuali? Sono quei costi di gestione dal momento in cui noi entriamo all’aeroporto fino a quando usciamo dallo stesso.

In quest’ultimo decennio poi, il costo delle tasse aeroportuali, va a superare molto spesso l’intero importo del biglietto aereo.

Le tasse sono suddivise per tipologia di servizio e ve le andiamo a descrivere brevemente:

  • Tassa sul trasporto e la gestione dei bagagli (raggi X, controlli sicurezza ecc)
  • Tassa sulla sicurezza dell’aeroporto
  • Tassa da delibera comunale: stress da rumore dei comuni limitrofi l’area aeroportuale.
  • Tassa sulla gestione ordinaria dei vari aeroporti interessati.
  • Tassa trasporto aereo nazionale ed internazionale.
  • Tassa assistenza volo: una-tantum varie, diritti di prenotazione
  • Tasse sul carburante, anche denominate YQ (comprendono quasi l’intero costo delle stesse tasse aeroportuali).

Quindi dovete stare molto attenti alle varie offerte presenti sul web e non, specificando magari direttamente in agenzia viaggi, che siano prezzi comprensive di tasse aeroportuali.

Infine, ricordiamo che per eventuali annullamenti, se annulliamo un volo potremmo provare a chiedere il rimborso almeno delle tasse aeroportuali in quanto noi, non volando, non andiamo ad utilizzare l’aeroporto e il carburante pagato che a discapito delle varie compagnie aeree (low cost o di linea) può esserci rimborsato.

Storie: