Roma: riapre la chiesa di Santa Maria Antiqua nel Foro Romano

2 ottobre 2012

santa_maria_antiqua_top

Chiara testimonianza del culto cristiano e dell’arte bizantina dell’altomedioevo, riapre al pubblico dopo ben 8 anni la chiesa di Santa Maria Antiqua nel Foro Romano. Da oggi fino al 4 novembre è possibile effettuare una visita guidata in gruppi da 25 persone per volta, nel corso della quale sarà possibile vedere affreschi risalenti al VI e VIII secolo.

La chiesa fu costruita riutilizzando il vestibolo monumentale del palazzo imperiale di Domiziano e fu consacrata nel VI secolo e decorata in maniera estesa con pitture, che ad oggi è possibile ammirare su circa 250 metri quadrati di superficie.

Chiusa al pubblico nel 1980, la chiesa è stata oggetto di lavoro di restauro solo a partire dal 2001, grazie al progetto condotto in collaborazione con il World Monuments Fund, per un costo di 3 milioni di euro, che dovrebbe giungere a completamento per la fine del 2013.

Ricordiamo che le visite guidate sarano effettuabili dalle ore 9.30 alle 14.30. Per informazioni e prenotazioni: 06 45210416.

Oltre alla galleria, più sotto vi presentiamo anche due video dedicati al restauro della chiesa.

Storie: