Napoli: Pompei ed Ercolano fanno registrare +5% di visite nella prima settimana di settembre

14 settembre 2012

Scavi_Pompei_Top

L’Italia è forse una delle uniche nazioni a vantare un patrimonio culturale di prim’ordine, grazie alle varie vicissitudini che il paese ha dovuto affrontare riguardo alle molte popolazioni che si sono susseguite durante gli anni.

Tra scavi e siti archeologici, musei e altro ancora, il turismo è sempre stato attratto da questo genere di cose e oggi segnaliamo una vera e propria impennata di visitatori per una delle attrazioni archeologiche più famosi del mondo, quello di  Pompei ed Ercolano, in provincia di Napoli. Sono stati più di 16.329 i turisti che hanno visitato gli scavi, risalenti all’epoca romana, un 5% in più rispetto all’anno scorso.

La maggior parte dei visitatori ha fatto scalo al porto di Napoli, facendo in pratica la fortuna di Pompei ed Ercolano. Speriamo si tratti di una tendenza destinata ad aumentare!

Storie: