Italian Beer Festival Estate: a Monza centinaia di birre da degustare

23 giugno 2012

italian_beer_festival_2012

A Monza dal 29 giugno al 1 luglio 2012 presso lo Stadio Brianteo di Monza avrà luogo la 10° edizione della fortunatissima manifestazione “Italian Beer Festival Estate“, che prevede la presenza dei banchi d’assaggio allestiti dai produttori con centinaia di birre da degustare.

Non mancherà, inoltre, la presenza di laboratori e corsi rivolti sia agli appassionati che agli esperti del settore che vogliano migliorare le proprie conoscenze in materia di produzione della birra e delle nuove tendenze in fatto di gusto nel mondo.

La vera attrattiva e uno dei pezzi forti della manifestazione, tuttavia, è rappresentata dallo spazio riservato alle birre gluten free e, in generale, alle problematiche alimentari connesse alla celiachia, un elemento che contraddistingue la sensibilità degli organizzatori e  contemporaneamente segna un passo importante nell’ambito del marketing, accaparrandosi una fetta importante di mercato legata sopratutto alla sperimentazione di nuovi gusti e nuove modalità produttive, legate al fatto che le birre gluten free non perdono il loro inconfondibile gusto al malto ma hanno la qualità di essere più leggere e meno caloriche, adatte quindi a un pubblico che intende dare un occhio alla linea!

Italian Beer Festival Estate: a Monza centinaia di birre da degustare

E’ infatti previsto in occasione del Festival brianzolo una sorta di “minifestival” dedicato ai celiaci, che potranno trovare in degustazione sia birre artigianali sia prodotti alimentari rigorosamente senza glutine. Accanto alle birre, saranno previsti spazi dedicati ai cibi di qualità legati alla enogastronomia italiana, europea e alla musica.

Le porte dell’ “Italia Beer Festival” si apriranno venerdì 29 giugno dalle 17.00 alle 02.00. La manifestazione si protrarrà fino a sabato 30 giugno dalle 12.00 alle 02.00 per terminare in bellezza domenica 1 luglio dalle 12.00 -alle 24.00.

Unica nota stonata: l’ ingresso non è gratuito, ma è prevista una quota di  5 euro a giornata. Per fortuna è comunque possibile anche utilizzare degli abbonamenti di 2 giorni al costo di 8 €, 3 giorni al costo di 10 €.

Insomma, per chi si recherà a Monza, la sicurezza di un week end all’insegna del buon bere, con un tocco di originalità e con uno sguardo alle nuove frontiere produttive.

Sulla pagina web dell’evento sono presenti le indicazioni su come arrivare sul posto e l’elenco dei produttori presenti.

Storie: