Edimburgo: 9 attrazioni gratuite per i visitatori della capitale della Scozia

7 agosto 2012

Edimburgo: 10 attrazioni gratuite per i visitatori dell'l'Atene del Nord, capitale della Scozia

Cercate riparo al caldo intenso di questi giorni e la vostra meta è  Edimburgo (in inglese Edinburgh ma pronunciata Edinbra), in cui le temperature, in queste ore sono più vicine ai 20 gradi che ai 40 presenti nella Penisola? Se la risposta è affermativa, la capitale scozzese, con i suoi 463.543 abitanti, saprà accogliervi con una vasta gamma di attrazioni storiche e non,  molte delle quali, perdipiù, a costo zero!

Vediamone alcune delle più importanti:

  1. City Art Centre. Qui si trovano raccolte le principali opere d’arte della città e si svolgono inoltre le più importanti mostre internazionali
    2 Market Street – sito: www.edinburghmuseums.org.uk/Venues/City-Art-Centre
  2. Orto botanico reale. Uno dei più interessanti orti botanici del mondo (l’entrata alle serre è a pagamento)
    20A Inverleith Row – sito: www.rbge.org.uk
  3. Museum of Childhood (Museo dell’infanzia). Pieno di ricordi d’infanzia.
  4. Museum of Edinburgh. Per conoscere la storia di Edimburgo, dai primi coloni ai giorni nostri
    142 Canongate, Royal Mile – sito: http://www.edinburghmuseums.org.uk/Venues/Museum-of-Edinburgh.aspx
  5. National Museum of Scotland. Un magnifico palazzo vittoriano che ospita collezioni internazionali. Per scoprire la storia scozzese: il territorio, la popolazione e la cultura nazionale.
    Chambers Street – sito: National Museum of Scotland
  6. St Giles Cathedral. Situata tra il Castello di Edimburgo ed il Palazzo di Holyroodhouse, la Cattedrale di St Giles con la sua guglia dalla struttura a corona è uno degli elementi più riconoscibili del profilo di Edimburgo.
    Royal Mile – sito: www.stgilescathedral.org.uk
  7. Gallerie nazionali scozzesi. Entrata libera, tranne per le mostre di importanza internazionale.
    National Gallery of Scotland
    , The Mound. Scottish National Portrait Gallery, 1 Queen Street. Dean Gallery, 73 Belford Road. Scottish National Gallery of Modern Art, 75 Belford Road. Sito: www.nationalgalleries.org
  8. The People’s Story Museum (Museo civico di Edimburgo). Storia degli abitanti di Edimburgo, dalla fine del XVIII secolo ai giorni nostri.
    Canon Tolbooth, 163 Canongate – sito: http://www.edinburghmuseums.org.uk/Venues/The-People-s-Story.aspx
  9. The Writers’ Museum & Makars’ Court. Il museo degli scrittori ospita collezioni di Burns, Scott e Stevenson.
    Lady Stair’s Close, Lawnmarket, Royal Mile – sito: www.edinburgh.gov.uk

Insomma, a Edinburgo c’è l’imbarazzo della scelta, se cercate cultura senza spendere una fortuna! Il soprannome di Atene del Nord con cui è nota la città è senz’altro meritatissimo!