CouchSurfing: finalmente disponibile l’applicazione mobile. Mai più senza un posto letto!

10 giugno 2012

couchsurfing_home_2

Chi non conosce CouchSurfing, uno dei progetti di social travelling più famosi e riusciti dell’ultimo decennio? Nato nel 2003 ad opera del programmatore statunitense Casey Fanton con la finalità di mettere in comunicazione persone disponibili a scambiarsi ospitalità, CouchSurfing è divenuto in pochi anni una delle pagine web più usate ed apprezzate da migliaia di viaggiatore in tutto il mondo. Ebbene, da pochi giorni, tutti i possessori di iPhone possono (finalmente!) scaricare sui propri device l’applicazione ufficiale del servizio!

Per chi ancora non sapesse bene di che cosa si tratta, Couchsurfing è un social network che consente ai propri utenti di mettersi in contatto tra loro per condividere i pasti, le feste e, soprattutto, un posto dove dormire, quando si è in viaggio.

CouchSurfing: finalmente disponibile l'applicazione mobile!

Grazie all’applicazione mobile, che sarà presto disponibile anche per Android, è possibile:

  • cercare persone con cui entrare in contatto;
  • inviare richieste per un posto letto e rispondere a quelle altrui;
  • conversare con gli ospiti ed i padroni di casa che si sta per incontrare;
  • visualizzare con facilità i profili utente.
CouchSurfing: finalmente disponibile l'applicazione mobile!
Si tratta di un’applicazione imperdibile! E, soprattutto, utilissima, se si ha bisogno di cercare un posto letto all’ultimo minuto e non si ha a propria disposizione un PC…