Canarie: Gran Canaria, le dune di sabbia e l’Oceano Atlantico

27 settembre 2012

Gran_Canaria

Continuiamo la nostra rubrica dedicata alle Canarie, arcipelago situato nell’Oceano Atlantico a 210 km dalla costa nord occidentale dell’Africa, appartenente politicamente alla Spagna. Oggi rivolgiamo la nostra attenzione Gran Canaria, popolata fin dal 3000 a.C. dai Guanci, e conquistata e rivendicata dalla Spagna solo nel XV secolo. La sua altitudine massima è di 1.949 metri e la sua forma è circolare, con un diametro di circa 50 chilometri. I monumenti più significativi sono il Roque Nublo e il Roque Bentayga. L’isola è divisa in 21 località e ha una popolazione di circa 830.000 abitanti.

Gran Canaria è considerata un piccolo continente per il clima molto caratteristico oltre ai vari panorami che si possono ammirare. I turisti soggiornano di solito nella zona sud dell’isola dato che le piogge sono più frequenti al nord. L’area meridionale vanta inoltre un grande parco naturalistico ed esotico a nome Palmitos Park. La parte balneare comincia nell’area di Maspalomas che include le città San AgustínPlaya del Inglés, e Maspalomas e attira il maggior numero di turisti. Le Dune di Maspalomas, costituite da sabbia del Sahara, si trovano tra Playa del Inglés e Maspalomas. Infine, un’altra attrazione turistica è il Faro di Maspalomas.

I turisti potranno poi vedere la Playa del Inglés e Maspalomas, destinazioni veramente molto popolari. In queste due località poi ci sono molte discoteche, bar, ristoranti e attività commerciali, in particolar modo, molto vivace è la vita notturna all’interno del centro commerciale Yumbo Centrum. L’isola, come si sarà capito, è molto turistica e vanta pensate circa 2,2 milioni di visitatori all’anno.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, a Gran Canaria sono presenti due aeroporti, di cui il più famoso e frequentato è l’Aeroporto Internazionale Gran Canaria (LPA). L’aeroporto è frequentato da voli di linea e anche qui i turisti decidono alle volte di prenotare in loco il soggiorno come a Tenerife. Ricordiamo comunque che, in base ai periodi si possono trovare offerte e prezzi vantaggiosi anche in alta stagione, soprattutto per il fatto che, l’intero arcipelago, grazie alle temperature miti durante tutto l’anno, propone prezzi mediamente intorno agli 800, 900 e 1.000 euro.

Non ci resta che augurarvi buon viaggio e se non avete seguito i nostri articoli precedenti sulle Canarie, ve li riproponiamo qui sotto:

Storie: