Ad Airola la Sagra della Pancetta, Fave e Pecorino: dal 26 al 27 maggio 2012

22 maggio 2012

sagra fave e pecorino

Airola è una cittadina in provincia di Benevento nelle Marche dove,pe ril quarto anno consecutivo, si svolge una golosissima sagra, “La Sagra della pancetta fave e pecorino” che sarà caratterizzata da un menù ancora più ricco delle precedenti edizioni, se si pensa che fra le specialità marchigiane ritroviamo i “Vincisgrossi”, piatto tipico a base di lasagne cotte al forno e intingolo di lardo, rigaglie, cervella, filoni, animelle, prosciutto, carote, pomodori e aromi vari.

I tortelli di San Leo, Sono una sorta di ravioli giganti con un ripieno di spinaci lessati e passati nel burro, ricotta e formaggio grattugiato, le Braciole all’Urbinate, fette di carne della coscia, ben battute, amalgamate a una frittata sottile (uova, latte, farina, formaggio, sale e pepe), poi un po’ di prezzemolo tritato e prosciutto affettato, il tutto arrotolarla e legato, viene cotto dopo averle soffritte con olio, lardo e cipolla. Una prelibatezza senza precedenti accompagnata dalle favette coltivate da mani contadine esperte, unite alla pancetta degli allevamenti nostrani e al pecorino DOP di Benevento.

Una sagra con tutti i crismi, in cui non mancheranno le passeggiate e le escursioni a cavallo lungo tutto il territorio circostante. Per i più piccoli è prevista l’ animazione degli artisti di strada  e l’ intrattenimento musicale. La garanzia della qualità dei prodotti del territorio è e rimane un punto di forza della manifestazione. Per i camperisti e coloro che intendono pernottare ad Airola e zone limitrofe, è assicurata la disponibilità di parcheggio per camper e pullman, in area vigilata da persone preposte.  Mare e montagna, anche questa regione, affacciandosi sull’Adriatico, offre una varietà che mescola i sapori che sono del mare a quelli delle campagne e delle colline.
Infine i tipi di pane sono: La Crescia maceratese, il Crostolo, il Filone casereccio, la Focaccia farcita e il Pane di farro, che non possono mancare alla sagra della pancetta, delle fave e del pecorino.

Consigli Utili:

Storie: